Archive for the ‘senza categoria’ Category

Le parole per dirlo

mercoledì, settembre 5, 2018 14:39 No Comments

La vergogna di essere uomo, c’è una ragione migliore per scrivere? Franz Kafka   Ci sono parole, emozioni, occasioni, che riemergono ogni volta che decidiamo di affrontare una pagina bianca. Siamo più importanti noi, sembrano dire, prima scrivi di noi e poi dedicati a tutto il resto. Insieme troveremo il modo per raccontare ciò che […]

This was posted under category: eventi, narrazione generativa, parole, senza categoria Tags: , , , , , , ,

Perché ho disattivato facebook

lunedì, settembre 7, 2015 14:22 3 Comments

Da qualche giorno non esisto più su facebook e la cosa mi ha dato serenità. Non che scrivessi molto, anzi quasi per niente… però nolente o volente leggevo, perché il telefonino mi aggiornava continuamente e spesso mi veniva il nervoso.   Sovraesposizione continua della vita di ognuno, foto, pensieri, parole che non costano niente o […]

This was posted under category: diario, senza categoria

E’ nato

mercoledì, luglio 8, 2015 9:46 No Comments

Il 6 luglio 2015 è venuto alla luce Facciamo posto.   Il 3 giugno del 2009 nasceva Gli ultimi occhi di mia madre .   Stamattina mi sono svegliata e ho realizzato quanto questi due momenti siano diversi. Il 3 giugno 2009 ero a Verona, c’era un sole infuocato, i miei bambini erano a scuola e […]

This was posted under category: senza categoria

Facciamo posto

mercoledì, giugno 3, 2015 9:17 No Comments

In uscita a breve, nel mese di giugno.   Un reality che mette in palio un posto di lavoro. Sei concorrenti che cercano un riscatto, tre autori disposti a tutto pur di dimostrare che la bellezza è intelligenza, potere, amore, successo. Ma in Italia qualcosa è cambiato.            

This was posted under category: senza categoria

Cosa manca

martedì, ottobre 28, 2014 11:31 No Comments

Sono sicura che non manca solo a me. Cosa?    A parte i temi e i diari, ho iniziato a scrivere vent’anni fa, forse meno e a breve ne compirò quaranta. Ho scritto poco. Ho letto tantissimo. I libri mi hanno salvato la vita, in molti momenti, e non è poesia. Giorni e giorni chiusa […]

This was posted under category: diario, emozioni, libri, parole, senza categoria

Netoscka Nesvanova

mercoledì, giugno 18, 2014 8:33 1 Comment

E’ successo che ho letto Girard e che Girard mi ha preso per mano per portarmi in cima alla Montagna incantata di Mann. E’ stato questo genio tedesco, poi, a parlarmi del suo amore per Dostoevskij e mi sono detta: ma cos’hanno costoro in comune? In che modo l’uno è riuscito a influenzare l’altro? E, […]

This was posted under category: libri, senza categoria

Trofeo della lingua italiana

mercoledì, aprile 2, 2014 8:07 No Comments

  Fino all’11 aprile le classi quarte delle scuole secondarie di secondo grado possono  iscriversi  al Trofeo. Molti scrittori italiani hanno inviato, come nei due anni precedenti,  un loro  incipit che diventerà un racconto scritto dai ragazzi. Avendo già avuto l’onore di  partecipare alle precedenti edizioni, vorrei invitare gli insegnanti che passano di qui  a […]

This was posted under category: senza categoria

Il mio sogno irraggiungibile

venerdì, marzo 28, 2014 9:15 No Comments

CONTEMPORANEO https://www.youtube.com/watch?v=ya9bWqOTuQo     Cliccando sotto Contemporaneo, potrete ascoltare una canzone che Ivano Fossati  ha scritto nel  2003 e  che  faceva parte di questo meraviglioso album, Lampo Viaggiatore.   Pensavo, riascoltandola questa mattina, di come da allora sia tutto cambiato. Ma di  come lì dentro fosse già tutto scritto. Avevamo sogni raggiungibili e adesso che […]

This was posted under category: senza categoria

Eppure la chiamiamo Cultura

mercoledì, gennaio 22, 2014 11:33 No Comments

“L’uomo primitivo aveva la cultura della pietra scheggiata, che lo univa, oscuratamente ma completamente, al cosmo. L’operaio di oggi non ha neppure la cultura del cuscinetto a sfera che costruisce con gesti automatici, tramite una macchina. E per ritrovare il cosmo, per sentirsi parte della natura deve avvicinarsi alle finestrine che l’ideologia dominante accetta di […]

This was posted under category: senza categoria

Narciso e Boccadoro

martedì, luglio 9, 2013 9:00 No Comments

 Sussurra Boccadoro a Narciso in punto di morte, nelle ultime righe del libro “Ma come vuoi morire un giorno, Narciso, se non hai una madre? Senza madre non si può amare. Senza madre non si può morire”.   Avevo letto questo libro al liceo. Non l’avevo amato perché ero troppo saccente o perché non era […]

This was posted under category: senza categoria