L’occasione

martedì, ottobre 2, 2012 8:34 | Filled in senza categoria

paroleSto riflettendo sul dolore. Mi viene spontaneo pensarci da un po’ e da un po’ tutto ciò che scrivo ha a che fare con lui. Lo personifico perché nel corso della mia vita ha e continua ad avere un ruolo fondamentale. Nessuna esperienza è stata tale senza passare attraverso una sua elaborazione. E quando l’elaborazione viene meno, viene meno anche l’esperienza. Il dolore di per sé non fa esperienza, perché se c’è lui il corpo non riesce a sentire altro che il corpo e allora non c’è apertura verso un qualche tipo di comprensione. Finché c’è lui la vita resta ferma esattamente a quel punto perché tutto ciò che intorno si muove non tocca il corpo che dolora. In quella situazione lì, senza esperienza, senza elaborazione, senza redenzione, resta solo il dramma del non senso. Se non trovi un senso muori.

 

Il senso è un percorso lungo. Io, da sola, non ci sono quasi mai riuscita a trovarlo. Il senso ha bisogno di molto tempo, di distanza.

 

Parlo di dolore in senso non strettamente fisico, anche se qualsiasi tipo di dolore, di disagio, del cuore e dell’anima, si traduce nel corpo. E diventa solitudine. Ovviamente. Chi è disposto ad accoglierlo oggi? Chi ha tempo per lui? Pillole, droghe e agende traboccanti.

 

Mi interessa il dolore. Mi interessa indagarlo, stargli dentro, sperimentarlo, per trovargli un senso, per non impazzire. Mi interessa come esperienza e come sopravvivenza. Pensare che se esiste, sia nostro compito accoglierlo e raccontarlo. Mi interessa raccontarlo con le parole, trovare quelle giuste per metterlo in scena, per dargli un ordine, parola dopo parola, perché qualsiasi elaborazione non può prescindere dalla parola.

 

Perché scrivo, non mi interessa fare altro e mi interessa dargli voce. Perché ho deciso che per lui ho tempo, che dedicare tempo a lui sarà la mia possibilità di redenzione, di ricerca del senso. 

You can leave a response, or trackback from your own site.

Non c'è ancora nessun commento.

Lascia un commento